FANDOM


Palazzo Guelfi Scarlino Scalo

Villa padronale di Palazzo Guelfi

Palazzo Guelfi è il nome di una tenuta situata nei pressi di Scarlino Scalo, nel comune di Scarlino.

La villa padronale si presenta come un imponente edificio ottocentesco che era di proprietà della famiglia Guelfi, è stato proclamato monumento nazionale italiano[1] poiché è stato rifugio di Giuseppe Garibaldi nell'estate del 1849. Aiutato da Angiolo Guelfi e, fra gli altri, dai fratelli Lapini, a fuggire dalle guardie pontificie, qui soggiornò ed infine fuggì a Porto Venere imbarcandosi da Cala Martina.

Galleria immagini Modifica

Note Modifica

  1. Regio decreto 20 ottobre 1942, n. 1327, in materia di "Dichiarazione di monumento nazionale della casa di Angelo Guelfi a Cala Martina nel comune di Gavorrano".
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.