FANDOM


Il Lago Prile (in latino: Prilis Lacus) è un lago oggi prosciugato che era situato nell'area a ovest della città di Grosseto.

StoriaModifica

Durante la preistoria, la piana di Grosseto era occupata da un grande golfo nel quale sfociavano i fiumi Ombrone e Bruna.

Nel periodo etrusco, il golfo divenne gradualmente un grande lago aquitrinoso comunicante con il mare che fu chiamato Lago Prile. Le città etrusche di Roselle e Vetulonia si servivano del lago per usi commerciali e logistici.

Quel che rimane oggi dell'antico lago Prile è l'area palustre della Diaccia Botrona.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.