FANDOM


Il Dazio di Porta Vecchia[1] era un edificio situato a ridosso dell'omonima porta delle mura di Grosseto.

Gli uffici del dazio controllavano l'entrata e l'uscita in città di persone e merci.

L'edificio fu ristrutturato e modificato profondamente negli anni venti, quando fu costruito il Palazzetto Del Fa, laboratorio del fotografio Paolo del Fa[2].

NoteModifica

  1. Innocenti Mario, Innocenti Elena, Grosseto: briciole di storia. Cartoline e documenti d'epoca 1899-1944, edizione riveduta e corretta, Grosseto, Editrice Innocenti, 2005, p. 136.
  2. ibidem.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.